HOME PAGE 2017-10-10T11:13:17+00:00

Strategia

Prevenire è meglio che curare

La gestione dei crediti richiede prima di tutto una strategia per prevenire situazioni potenzialmente pericolose per l'azienda.

Gestione

Gestire e non farsi gestire

Il rischio di credito va gestito con puntualità e accuratezza, evitando che le situazioni di parziale o totale insolvenza danneggino l'azienda.

Continuità

Buone azioni per buoni risultati

E' necessario che all'interno dell'azienda si consolidi un metodo capace di garantire uno standard di gestione del credito affidabile ed efficace.

Principali cause di fallimento delle imprese.

Dall’inizio del terzo millennio, le proiezioni economiche sono divenute incerte e gli insoluti nel B2B sono in aumento.

Le statistiche parlano chiaro e ci mostrano che la principale ragione di fallimento delle aziende è l’insolvenza dei clienti.

Il rischio di credito dunque assume una rilevanza preoccupante nella vita di un’azienda, richiedendo di conseguenza un’attenzione maggiore da parte della dirigenza e del management.

Insolvenze dei clienti 21%
Magazzini sovradimensionati 11%
Problematiche finanziarie 11%
Costi troppo elevati del personale 10%
Morte o malattia dell’imprenditore 10%
Cattiva amministrazione 10%
Azioni disoneste o sleali di cui l’azienda è vittima 9%
Espropri, trasferimenti, decentralizzazioni 8%
Diminuzione del fatturato dovuta alla cattiva congiuntura economica 8%
Cattiva organizzazione dell’azienda 6%

Contattami ora per una prima consulenza gratuita.

Articoli recenti

La gestione del credito commerciale: una “policy” aziendale per minimizzare i rischi di credito.

By | Agosto 26th, 2017|Categories: Gestione Crediti, Rischio di credito|Tags: , , |

La crisi economica ha determinato ripercussioni profonde sul portafoglio dell’impresa [...]

9 consigli pratici su come farsi pagare dai clienti e ridurre il rischio di credito.

By | Maggio 30th, 2017|Categories: Accesso al credito, Gestione Crediti, Rischio di credito|Tags: , , , |

Prima di trovarsi a gestire significative quantità di crediti insoluti è [...]

Come capire se un cliente è solvibile o no.

Clicca per vedere l’infografica

Contattami per avere più informazioni o per una prima consulenza.